Seleziona una pagina

Sabina Colloredo

biografia

Milano, la mia amata città, mi ospita in una casa dai soffitti altissimi che contiene tutta la luce di cui ho bisogno. In lontananza, mentre scrivo, sento l’inconfondibile tintinnio dei tram.

Da quando ho memoria racconto storie che nessuno mi ha raccontato, leggo per quanto respiro e posso ricordare un libro a distanza di anni solo dall’odore delle sue pagine.

 Negli anni Ottanta ho lavorato nelle grandi agenzie di pubblicità milanesi, affinando senza sosta scrittura e creatività, prima come copywriter, poi come direttrice creativa e infine nella mia stessa agenzia.

Alcune delle campagne pubblicitarie più famose dell’epoca portano la mia firma. Poi ho voltato pagina nel mio personale libro della vita.

 Da più di vent’anni scrivo libri per bambini e ragazzi; storie sui miti, biografie femminili, romanzi, raccolte di poesie e progetti speciali rivolti alle scuole.

Mi piace dar voce a chi non ne ha e questo è il filo comune della mia scrittura. I ragazzi apprezzano, perché spesso le loro voci rimangono inascoltate.

Scrivo romanzi storici per adulti, perché vorrei essere dove non potrò mai andare, ma dove sono certa di essere stata: indietro nel tempo.

Dal Friuli dei Colloredo infatti scesero in Italia i Longobardi, quando i nomi non avevano importanza e solo le pietre portavano tracce di chi le aveva lanciate.

I miei libri sono tradotti in molte lingue e letti in parti del mondo dove non andrò mai e da ragazzi che non conoscerò di persona, ma con loro ho un legame speciale di parole intrecciate attraverso lo spazio e questo mi emoziona sempre.

Per i miei lettori e le mie figlie, ogni giorno mi sveglio, bevo il caffè e inizio a scrivere.

 

 

Contattami!

5 + 8 =