giu 2016

Io, Cleopatra

io-cleopatra-sabina-colloredo

Io, Cleopatra
Illustrazioni di Mara Cerri
Collana : Storie e rime, Einaudi ragazzi

Su Cleopatra sono stati scritti fiumi d’inchiostro dagli storici contemporanei che la odiavano, perché era una donna e per giunta regina di un grande impero. Con questo libro, scritto in prima persona, si cerca di dar voce ad una Cleopatra diversa, più vicina a quello che è veramente stata, al di là del giudizio degli uomini.

Spalancai gli occhi, finalmente sveglia. Spalancai l’urlo, che si raggomitolò nel palmo di una piccola mano asciutta.
Il mio amico Olimpo, chino su di me, aveva il respiro spezzato e la fronte imperlata di sudore. “Cleopatra, svegliati! Senti le grida? Le guardie stanno facendo a pezzi tutti…tuo padre è fuggito!
Fuggito, Cleopatra, capisci? Ti ha lasciata sola. E loro stanno venendo a prenderti…”
Annui, mugolando, mentre la paura divampava dentro di me come un incendio.
Scappare! Sì, ma dove?

io-cleopatra-sabina-colloredo