Vivo

Milano, la mia straordinaria e generosa città, mi ospita in una casa dai soffitti altissimi che contiene tutta la luce di cui ho bisogno. Alla mattina mi svegliano gli uccellini e in lontananza, ma solo se mi concentro, sento l’inconfondibile tintinnio dei tram.

Sabina-Colloredo-Vivo